Caro Michele di M. Monicelli (1975)

Michele è un giovane ex-sessantottino che è emigrato a Londra, da dove continua a scrivere lettere ai suoi familiari, all'amico "particolare" Osvaldo e alla giovane Mara (Mariangela Melato), una ragazza un po' svitata il cui figlio potrebbe essere dello stesso Michele. Ma un giorno arriva la notizia della sua morte, tratto dal romanzo del 1973 di Natalia Ginzburg e sceneggiato da Suso Cecchi D'Amico assieme a Tonino Guerra, "Caro Michele" è stato diretto Mario Monicelli.

Galleria Fotografica