FILMOGRAFIA

1972 - Vogliamo i colonnelli, regia di M. Monicelli
1973 - Tony Arzenta, regia di D. Tessari
1973 - Sessomatto, regia di D. Risi
1974 - Romanzo popolare, regia di M. Monicelli
1974 - Profumo di donna, regia di Dino Risi - Nomination Oscar miglior film straniero - Premio Cesar miglior film straniero
1975 - Amici miei, regia di M. Monicelli
1975 - L’Anatra all’arancia, regia di L. Salce
1975 - Caro Michele, regia di M. Monicelli Orso d’Argento al Festival di Berlino
1976 - Signore e signori buonanotte, di E. Scola, L. Comencini e M. Monicelli
1977 - Un borghese piccolo piccolo, regia di M. Monicelli - Festival di Cannes
1978 - Dove vai in vacanza?, di A. Sordi e M. Bolognini
1978 - In viaggio con Anita, regia di M. Monicelli
1979 - Le Guignolo, regia di G. Lautner
1980 - Temporale Rosy, regia di M. Monicelli
1980 - Camera d’albergo, regia di M. Monicelli
1980 - Io e Caterina, regia di A. Sordi
1981 - Nudo di donna, regia di A. Lattuada
1981 - Copione copione, (Tv) regia di S. Roncoroni
1981 - Pinocchio di G. Manganelli, (Tv) regia di M. Monicelli
1981 - Il Marchese del Grillo, regia di M. Monicelli - Orso d’Argento al festival di Berlino
1982 - Io so che tu sai che io so, regia di A. Sordi
1982 - Amici miei atto II, regia di M. Monicelli
1982 - Grog, regia di F. Laudadio - Festival di San Sebastian - David miglior regista esordiente
1982 - Storia di Piera, regia di M. Ferreri - Festival di Cannes
1983 - Bertoldo, Bertoldino e Cacasenno, regia di M. Monicelli
1984 - Caccia al tesoro, (Tv) regia di T. Valeri
1984 - Le due vite di Mattia Pascal, regia di M. Monicelli
1985 - Joan Lui, regia di A. Celentano
1986 - La Coda del diavolo, regia di G. Treves - David miglior regista esordiente
1987 - Tango blu, regia di A. Bevilacqua
1987 - I giorni randagi, regia di F. Ottoni
1987 - La Romana, (Tv) regia di G. Patroni Griffi
1988 - Il ricatto, (Tv) regia di T. Valeri
1988 - Giotto, (Tv) regia di R. Leoni
1988 - Musica per vecchi animali, regia di S. Benni e U. Angelucci
1989 - Pummarò, regia di M. Placido - Festival di Cannes
1989 - La più bella del reame, regia di D. Ferrari
1990 - Caldo soffocante, regia di G. Gagliardo - Festival di Cannes
1991 - Errore fatale, (Tv) regia di F. De Luigi
1991 - Piazza di Spagna, (Tv) regia di F. Vancini
1991 - Piedipiatti, regia di C. Vanzina
1992 - Condannato a nozze, regia di G. Piccioni
1994 - Il Postino, di M. Troisi e M. Radford - Festival di Venezia - Nomination Oscar 1996
1995 - Carogne, regia di E. Caria
1995 - Palla di neve, regia di M. Nichetti
1995 - Bruno aspetta in macchina, regia di D. Camerini
1996 - Frigidaire, regia di G. Fabri - Festival di Giffoni - Festival del Cinema di Mosca - Festival di San Sebastian
1996 - Gigi 2, (Tv) regia di Luca e Marco Mazzieri
1997 - Les Héritiers, (Tv) regia di J. Dayan
1997 - Trenta righe per un delitto, (Tv) regia di L. Gasperini
1998 - La prima volta, regia di M. Martella
1998 - Baci e abbracci, regia di P. Virzì
1999 - Amore a prima vista, regia di V. Salemme
2000 - L’attesa di Rosa e Cornelia, regia di G. Treves - Festival di Annecy - Premio Grolla d’Oro Saint Vincent
2000 - I Cavalieri che fecero l’impresa, regia di P. Avati
2000 - Honolulu Baby, regia di M. Nichetti
2000 - Resurrezione, (Tv) regia di P. e V. Taviani - Premio San Giorgio d’Oro - Festival di Mosca
2001 - Volesse il cielo, regia di V. Salemme
2001 - La guerra è finita, (Tv) regia di L. Gasperini
2003 - Luisa Sanfelice, (Tv) regia di P. e V. Taviani
2003 - Al di là delle frontiere, (Tv) regia di M. Zaccaro
2004 - Il bell’Antonio, (Tv) regia di M. Zaccaro
2006 - Le rose del deserto, regia di M. Monicelli
2012 - Trilussa, storia di amore e poesia, (Fiction Tv) regia di L. Gasperini
2018 - Se un giorno tornerai, regia di M.Mazzieri



PUBBLICITA'

Acqua Fiuggi, Cucine Scavolini, Pasta Voiello, Profumo Impulse, Ceramiche Sassuolo, Martini, Cinzano,
Birra Carling, Sperlari, San Bitter, Made in Italy.


1982 DAVID DI DONATELLO Miglior scenografia per "Il Marchese del Grillo"


PREMI

1982 - David di Donatello miglior scenografia per Il Marchese del Grillo
1982 - Nastro d’Argento miglior scenografia per Il Marchese del Grillo
1986 - Nomination Nastro d’Argento miglior scenografia per Joan Lui
1989 - Nomination Nastro d’Argento miglior scenografia per Musica per vecchi animali
1994 - Premio Festival del Cinema Italiano miglior Scenografia per Il Postino
1996 - Time for Peace Award miglior scenografia per Il Postino. New York e Los Angeles
1996 - Nomination Golden Globe Award miglior scenografia per Il Postino. New York e Los Angeles
2001 - Nomination Miglior scenografo per Rosa e Cornelia al Sannio Film Fest
2002 - Nomination miglior scenografo per Resurrezione al Sannio Film Fest
2002 - Premio San Giorgio d’Oro per Resurrezione al Festival di Mosca
2004 - Premio Giovanni Pastrone per la Carriera ad Asti
2007 - Premio Capitello d’Argento miglior scenografia per Le rose del deserto al Sannio film Fest
2007 - Premio La Chioma di Berenice Miglior Scenografia per Le rose del deserto
2011 - Premio Salento Film Festival alla carriera - San Vito dei Normanni - Brindisi
2012 - Premio San Marino Film Festival alla carriera
2013 - Premio La chioma di Berenice miglior scenografia per Trilussa
2018 - Premio Prato Film Festival per "Il Postino"
2018 - Premio Mangia Cinema Creatori di sogni per "Il Postino" come nasce un capolavoro - Salsomaggiore Terme, Parma.


PREMI QUALITÀ DEL MINISTERO DELLO SPETTACOLO PER LA SCENOGRAFIA

• L’attesa di Rosa e Cornelia di G.Treves
• Baci e abbracci di P.Virzì
• Bruno aspetta in macchina di D.Camerini
• Il Postino di M. Radford e M.Troisi
• La Coda sel Diavolo di G.Treves
• Amici miei atto II di M.Monicelli
• Il Marchese Del Grillo di M.Monicelli
• Nudo di donna di A.Lattuada"
• Io e Caterina di A.Sordi
• Temporale Rosy di M.Monicelli
• In viaggio con Anita di M.Monicelli
• Un borghese piccolo piccolo di M.Monicelli
• Signori e Signore Buonanotte di E. Scola, L. Comencini e M. Monicelli
• Caro Michele di M.Monicelli
• Amici miei di M.Monicelli
• Profumo di donna di D.Risi


Ringrazio tutti i collaboratori che mi hanno seguito in questi anni...

Arredatori e aiuto-scenografi: Massimo Tavazzi, Enzo Medusa, Walter Caprara, Ezio Di Monte, Arrigo Breschi, Laura Casalini, Ennio Michettoni, Cosimo Gomez, Marco Dentici, Edoardo Di Iorio, Stefano Bulgarelli, Giuseppe Pirrotta, Neno Piana, Francrsco Frigeri, Francesco Cagnoni, Gianni Giovannoni, Paola Riviello, Gino Passanisi, Riccardo Monti, G.Maria Cau, Dimitri Capuani, Aniello Cinque, Riccardo Campana, Massimo Risca, Mario Tasciotti, Davide De Stefano, Saverio Sammali, Marilena Stellato, Roberta Amodio, Andrea De Antoniis, Massimo Pauletto, Simona Carbotti, Francesca Masciali, Fabrizio Ferrari.

Attrezzisti: Luciano Tarquini, Bruno Tempera, Alberto Michettoni, Gianni Fiume, Paolo Luciani, Danilo Pagnotta, Roberto Granieri, Riccardo Passanisi, Carlo Avvisato, Roberto Magagnini, Lucio Maccarinelli, Vincenzo Visone, Velio Zamprioli, Dante Lazzari, Vittorino Imperi, Claudio Zitelli, Renato Pandolfi, Angelino il frascatano, Mauro Nati, Marcellino.

Pittori: Fernando Fortunati, Memmo Modestini, Ivano Conte, Mario Grilli, Agostino Bivi, Schizzo, Marcello Turco, Giorgio Palomba, Claudio Tedesco, Franco Angeletti, Giancarlo Sensidoni, Domenico Reordino, Tonino Tedesco.

Scenografi-decoratori: Mauro Borelli, Bruno Bogino, Marco e Luca Mazzieri, Hermes Vanzan, Michelino,
Mario Piovano, Giovanna Canevari, Carla Trevisan, Luigi Carmellini, Carlotta Caimi,Tommaso Dubla.

Scultori: Luigi Dionisio, Carolina Soriano, Alessio Barbacini, Francesco Motolese.

Costruttori: Nino Leonardi, Romano Chessari, Freanco Tarantino, Alvaro Belsole, Romano Di Chio, Beppe Cancellara, Nicola, Pietro Galli, Massimo Petrolini, Iolando Rocchetti, Roberto Laurenzi, Vito Reina, Massimo Chessari, Alessandro Bellini per Tecnostyle, Gianluca Franculli per Scenarredo.

Effetti speciali: Fratelli Corridori, Paolo Ricci, Sergio Stivaletti, Emilio Ruiz, Pierfilippo Siena.

Ringrazio tutti i dirigenti, i tecnici e le maestranze dei teatri di posa di Cinecittà Studi De Paolis, ex Studi
De Laurentiis Pontina, Safa Palatino, Teatri Dear, Teatri Videa.

Ringrazio inoltre Renato Postiglione, Angelo Sormani, Romolo Rancati, Mario e Massimiliano di Rancati-Roma, la Teca dell'Immaginario, Dorino "Cine '800", Enrico e Claudio Sanchini, Mario Crenca ( Sanchini ), Bruno Schiavi, Vito e i fratelli Rossiello ( Marco , Luciano e Cesare ), Cinears ( Adriano De Angelis ), "Gino" Massimiani, Milena Ricci, Marta Baliva, Giorgio Padovan, Franco Cancian, Bruno Rosa. 

Un sentito ringraziamento a Pio Angeletti (Dean Film) che per primo ha creduto in me presentandomi a Mario Monicelli
per il film del mio esordio da scenografo titolare 'Vogliamo i colonnelli'.